Crea sito

Corso di Esperanto

In questa sessione del sito vogliamo farti avvicinare alle basi attraverso un breve corso di Esperanto.

Troverai nozioni di teoria e anche qualche esercizio per poterti spiegare al meglio questa lingua.

Se hai qualche difficoltà o hai bisogni di chiarimenti, vienici a trovare in sede

TEA Associazione Esperantista Triestina

via del Coroneo 15, TRIESTE

oppure scrivici una e-mail: [email protected]

La docente Elda Doerfler del corso di Esperanto sarà a tua disposizione.

N.B. Sembra quasi scontato, ma c’è moltissima differenza tra imparare da un sito/libro ed un corso in presenza. Un docente spiega tante sfumature e particolarità della lingua, farai pratica maggiormente non incorrendo in errori (che potresti anche non riuscire ad accorgerti di fare!).

Quindi ti consiglio di seguire un corso nella città più vicina. A Trieste puoi sapere quando venirci a trovare compilando la richiesta QUI.


ALFABETO E ACCENTO

In questa prima lezione partiamo proprio da come si pronuncialo le lettere in esperanto e capiremo dove viene posizionato l’accento nelle parole. Alla fine riuscirai a leggere qualsiasi parola scritta nella lingua Esperanto.

ARTICOLI, SOSTANTIVO, AGGETTIVO, ACCUSATIVO

Dopo l’introduzione della prima lezione, iniziamo col dire le prime frasi in Esperanto. Tratteremo l’articolo, sostantivo. Toccando i generi e plurale. Parleremo anche di aggettivi e accusativi. Insomma, faremo un bel lavoro!

PRONOMI PERSONALI, VERBI, AVVERBI

Aumentiamo le conoscenze parlando di pronomi personali. Tratteremo anche verbi e avverbi.

PRONOMI PERSONALI, VERBI, AVVERBI

Continuiamo con i verbi al condizionale, imperativo , ma iniziamo anche con gli affissi (bo).

PARTICELLA ĈU, MAL, GE, AN, ONI

L’uso della particella ĉu per fare domande, pronome indefinito, suffissi e prefissi (mal, ge, an).

I CORRELATIVI (parte 1)

I correlativi sono elementi distintivi dell’esperanto. Possono facilitare enormemente L’uso della lingua.

SUFFISSI (-IL, -AR, -EBL, -IND), PREFISSI (FI-,  RE-) E PAROLE COMPOSTE

Alcuni dei suffissi più usati e alcuni prefissi. Aggiungiamo anche una piccola parte riguardo uno dei grandi piaceri nell’uso dell’Esperanto: le parole composte.

I CORRELATIVI (parte 2)

I correlativi sono elementi distintivi dell’esperanto. Possono facilitare enormemente L’uso della lingua. Qui impariamo altri di questi elementi.

ESERCIZI sulle preposizioni AL, DE, EN, EL ĜIS, PER, POR, KUN, PRI

Qualche esercizio per tenersi in allenamento.

ESERCIZI sulle preposizioni DA, ĈE, APUD, JE, ANTAŬ, MALANTAŬ, POST

Qualche esercizio per tenersi in allenamento.


[Abbiamo appena iniziato ad inserire le prime lezioni, quindi ti diamo il tempo di allenarti.

Seguici per scoprire gli argomenti delle prossime lezioni!]